IL CITTA’ REGALA 20’ E PERDE

22 Febbraio, 2013 Posted by: Ufficio Stampa Campionato: Serie A2


CRENNA - CITTA' GIARDINO 34-30


Il Città Giardino chiude il girone di ritorno con l’ennesima sconfitta. La partita con il Crenna è stata assai strana per il suo andamento altalenante. I dubbi pre partita erano come al solito molteplici per le solite motivazioni: assenze e mancanza di allenamento di molti elementi. L’inizio dalla partita vede come di consueto il Città giocare bene tanto che al 22’ è avanti di 5 (7-12) e sembra in grado di controllare la partita senza grossi affanni. Poi il crollo così enorme quanto inaspettato che si concretizza con un terrificante parziale dei padroni di casa di 15-2 (22-14) a cavallo dei 2 tempi. Al 7’ del secondo tempo i torinesi però ritrovano quel poco di grinta ed attenzione in attacco che gli consente, con un grandissimo sforzo, di riportarsi sotto sino al -1 (29-28) al 23’. La squadra a questo punto inizia a credere nella clamorosa rimonta, ma le speranze vengono subito sopite da un altro parziale di 4-0 del Crenna che chiude la partita. Rimane negli occhi lo sconcertante parziale subito, in cui il Città non è più riuscito a giocare, ma deve anche rimanere l’importante rimonta in cui si è rivista la grinta che ha sempre contraddistinto i torinesi, ma che spesso è mancata nelle ultime partite. Domenica inizia il girone di doppia andata: ci sarà la sfida con il Cassano. Sperando di recuperare altri infortunati e di non avere altre assenze, perché questo periodo è davvero incredibile da quel punto di vista, si dovrà cercare di vincere per non farsi superare in classifica anche dai varesini.
Risultati
Ventimiglia-Leno 18-19
Crenna-Città Giardino 34-30
Cologne-Molteno 27-23
Tabellini
CITTA' GIARDINO: Baldassarri 6, Carbonaro 5, De Amici (P), Gaia 7, Mannara 1, Milone 0, Mirarchi 0, Vietti 9, Bertazzoni 0, Cerrone 2, Di Blasi 0, Melestean (P). All.: Tarro-Lucia
CRENNA: Deodato (P), Luoni (P), Cecere 9, Morosi 3, Tessari 6, Bulgheroni 2, Introini 7, Provenzi 4, Lo Cicero 1, Mazza 0, Fajardo 2, Valenti 0, Laricchiuta 0, Cenci 0. All.: Zoldos
CLASSIFICA A2

CITTA’ IN DIFFICOLTA’ CRESCENTE

9 Febbraio, 2013 Posted by: Ufficio Stampa Campionato: Serie A2


CITTA' GIARDINO - COLOGNE 17-33


Il Città Giardino è in caduta libera. Sabato il Cologne, ora primo in classifica con il Leno, ha decretato la vera crisi dei torinesi. Il Città è irriconoscibile, nulla è rimasto della squadra che solo 2 settimane fa faceva ben sperare per il proseguo del campionato. I giocatori sembrano spompati fisicamente e soprattutto mentalmente. Vero che bisogna considerare che Cavaliere sarà assente per mesi causa lavoro, che Carbonaro era infortunato, anche se in panchina, che Mannara è dolorante alla caviglia e Cerrone alla spalla, che i giovanissimi Di Blasi e Lo Russo erano alla prima esperienza, però la prestazione è stata davvero pessima. Nonostante tutte le attenuanti nei primi minuti della partita sembrava che la trasferta ligure fosse comunque dimenticata con un 3-1 fatto di contropiedi e solidità difensiva. Dopo 17’ però ecco che i problemi si sono di nuovo palesati e si è sotto di 5. Divario con cui si chiude il primo tempo (10-15). I problemi sono di nuovo soprattutto in fase offensiva dove nulla sembra riuscire, né la fase di contropiede, né la fase organizzata e soprattutto i tiri dai 6 metri. L’inizio del secondo tempo l’incubo peggiora: 12’ e parziale di 1-9 che chiude di fatto la partita. A questo punto il mister Tarro decide di dar spazio a tutti i giovanissimi ragazzi della panchina per permettere loro di assaggiare la categoria e far loro capire cosa vuol dire far parte di una formazione senior. Il Cologne è un’ottima squadra e merita di essere in testa alla classifica, ma ciò non toglie che la sconfitta è di quelle pesanti, che difficilmente si riuscirà a dimenticare. Ora però ci sono 2 settimane di tempo per ricaricare le energie mentali, recuperare gli infortunati e quindi ripartire. La partita con il Crenna sarà importantissima per mantenere a distanza di sicurezza le inseguitrici per la salvezza, bisogna crederci.
Risultati
Molteno-Ventimiglia 42-25
Città Giardino-Cologne 17-33
Cassano-Crenna 29-28
Tabellini
CITTA' GIARDINO: De Amici (P), Cerrone 2, Mannara 1, Vietti 3, Carbonaro 0, Mirarchi 2, Gaia 4, Di Blasi 1, Baldassarri 2, Melestean (P), Lo Russo 0, Bertazzoni 0, Milone 2. All.: Tarro-Lucia
COLOGNE: Esposito 0, Scarpini 4, Massetti 4, Piantoni 1, Sirani A. (P), Sirani C (P), Parisini 6, Alessandrini 5, Soldi 4, Foglia 3, Barbariga 3, Manenti 2, Frassine 1, Ferlaino 0. All.: Scalia
CLASSIFICA A2

PARTITA ORRIBILE PER IL CITTA’

2 Febbraio, 2013 Posted by: Ufficio Stampa Campionato: Serie A2


VENTIMIGLIA - CITTA' GIARDINO 26-22


Il Città Giardino esce sconfitto dalla trasferta a Ventimiglia al termine della sua peggior partita della stagione e forse degli ultimi anni. I torinesi erano si solo in 10 a causa delle troppe assenze, tra cui Cavaliere, i 2 Mirarchi, Traini e gli under20, ma hanno offerto una prestazione davvero inconcepibile. Sin dall’inizio della partita si è percepito il fatto che qualcosa non andava. Troppi erano gli errori sotto porta, più di 20 al termine, e troppa la leggerezza in difesa. Prova ne è che al 15’ si è sul 4-4. I liguri sono ultimi in classifica e poco hanno mostrato in campo se non la loro determinazione, ma se li si lascia giocare ovviamente anche loro diventano pericolosi. Il Città nonostante una partita orribile è sempre stato punto a punto con i frontalieri, tanto che fino a 3’ dal termine si era in sostanziale parità (21-20), poi i consueti errori in attacco si sono tramutati in gol per il Ventimiglia che ha portato a casa una vittoria meritata per quello che si è visto in campo. Sabato arriva il Cologne e se il Città non torna a giocare ai suoi livelli sarà una partita davvero impossibile da portare a casa, ma ciò che importa ora è ricompattare il gruppo e recuperare gli assenti. Non pare infatti possibile che la vera forza dei torinesi sia quella vista a Ventimiglia, soprattutto alla luce delle prestazioni dell’ultimo mese. Bisogna capire, assimilare e ripartire. Il campionato è ancora lunghissimo.
Risultati
Ventimiglia-Città Giardino 26-22
Cologne-Cassano 34-25
Leno-Molteno 26-24
Tabellini
VENTIMIGLIA: Borgna (P), Lanzillotta 4, D’Attis 6, Lina 4, Abello 4, Cabri 0, Fornasiere 4, Riceputi 0, Intra 0, Cattaneo (P), Ricevuto 0, Iorio 0, Uras 0, Bollo 4. All: Malatino
CITTA' GIARDINO: Baldassarri 1, Carbonaro 3, De Amici (P), Gaia 2, Mannara 6, Milone 1, Vietti 6, Bertazzoni 0, Cerrone 3, Melestean (P). All.: Tarro-Lucia
CLASSIFICA A2

SCONFITTA CON RIMPIANTO

28 Gennaio, 2013 Posted by: Ufficio Stampa Campionato: Serie A2


CITTA' GIARDINO-LENO 24-27


Il Città Giardino al termine di una emozionante e combattutissima partita si arrende alla capolista Leno. I torinesi reduci da una importantissima vittoria a Molteno, si sono trovati ad affrontare i bresciani, che avevano tutti i pronostici dalla loro, recuperando Mannara ma perdendo Cavaliere per infortunio. La partita inizia di nuovo nel migliore dei modi con i padroni di casa che si trovano a condurre 8-6 a metà del primo tempo, grazie ad un’ottima organizzazione di gioco in attacco e un’aggressività in difesa che mette in grossa difficoltà i bresciani. A questo punto, però gli ospiti fanno valere il loro valore e in 3’ portano un parziale di 4-0 giungendo sul +2 (10-8). Parrebbe il preludio ad una fuga, ma il Città non ci sta e sul fil di sirena riagguanta la parità (13-13) con Vietti, best scorer con 8 reti. I primi 25’ del secondo tempo l’equilibrio rimane invariato grazie alle reti di Gaia e del solito Vietti. Il Città negli ultimi minuti avrebbe addirittura la possibilità di portarsi in vantaggio, ma sbaglia 4 occasioni nitide tra contropiedi e tiri dai 6 metri delle ali. Il Leno con l’ottimo Riello ne approfitta e si porta sul +3 che purtroppo chiude la partita. Il Città offre un’altra prestazione davvero di altissimo livello, che fa il paio con quella dello scorso fine settimana, ma questa volta non è riuscito a portare a casa una vittoria che non avrebbe gridato allo scandalo, anzi. Sabato è mancato l’apporto realizzativo delle ali che in molte altre partite invece sono state il valore aggiunto del Città. Certo bisogna anche considerare il valore degli avversari, ma i torinesi non possono rinunciare all’apporto di tutti per poter vincere. Sabato prossimo arriva una di quelle partite che sono fondamentali per il proseguo della stagione. Una vittoria a Ventimiglia, ultima in classifica, consentirebbe di allungare il distacco proprio dai liguri e di ottenere una situazione di classifica che porterebbe ad una salvezza senza patemi.
Risultati
Crenna-Cologne 32-38
Città Giardino-Leno 24-27
Cassano-Ventimiglia 32-29
Tabellini
CITTA' GIARDINO: De Amici (P), Cerrone 2, Mannara 2, Vietti 8, Milone 0, Carbonaro 1, Mirarchi M. 2, Gaia 7, Melestean (P), Traini 0, Baldassarri 2, Mirarchi L. 0. All.: Tarro-Lucia
LENO: Pe 2, Mereghetti S. 1, Sartori 1, Ciorita (P), Riello M. 2, Zicchetti 0, Riello A. 14, Rechenzi 0, Gnip 2, Braga 4, Mareghetti A. (P), Elenzi 0, Serafini 1, Pennati 0. All: Kitajic CLASSIFICA A2

ESALTANTE VITTORIA A MOLTENO

19 Gennaio, 2013 Posted by: Ufficio Stampa Campionato: Serie A2


MOLTENO - CITTA' GIARDINO 29-35


Il Città Giardino riparte dopo la lunghissima sosta natalizia con una netta vittoria a Molteno. I torinesi arrivavano da una pesantissima sconfitta casalinga subita da Cassano e molte erano le perplessità sulla loro tenuta fisica e soprattutto psicologica. Se si considerano le difficoltà logistiche di allenamento durante le vacanze, a cui si aggiunge la perdita all’ultimo minuto di Mannara, influenzato, le speranze di poter portare a casa un risultato positivo parevano ridotte davvero al lumicino. L’inizio di partita, però fa vedere un Città davvero motivato, aggressivo in difesa e determinato in attacco. Dopo 2 reti su azione, si procura 2 rigori che però Cavaliere si fa parare, riscattandosi subito dopo con altre 2 reti in penetrazione. Sul risultato di 5-7, la partita ancora in bilico, di nuovo rigore a favore. Si presenta capitan Gaia che non sbaglia. È la svolta per lui e per la squadra: da li in poi non sbaglierà quasi più nulla segnando altri 7 rigori a cui aggiunge 3 reti su azione e il Città inizia un inesorabile allungo con un parziale di 5-0. Il primo tempo diventa un lungo monologo degli ospiti che annichiliscono il Molteno chiudendo la frazione sul 12-18. All’inizio del secondo tempo ci si aspetterebbe la reazione dei padroni di casa, ma avviene il contrario: i torinesi allungano sino al +9 grazie alle reti di Carbonaro e Cerrone dalle ali. La partita ormai è segnata: la sapienza nel gestire gli ultimi palloni e l’aggressività difensiva, impersonata da un ottimo Mirarchi, permettono di portare a casa una fondamentale vittoria. Sabato viene a Torino il Leno, capolista, e sarà davvero molto dura riuscire a portare a casa il risultato positivo visti i mezzi fisici e tecnici dei lombardi, ma i torinesi devono essere convinti che per nessuno è facile avere la meglio sul Città, soprattutto se gioca come sabato.
Risultati
Ventimiglia-Crenna 33-39
Molteno-Città Giardino 29-35
Leno-Cassano 36-26
Tabellini
CITTA' GIARDINO: Baldassarri 1, Carbonaro 8, Cavaliere 3, De Amici (P), Gaia 11, Milone 1, Mirarchi 1, Vietti 5, Cerrone 5, Traini 0, Melestean (P). All.: Tarro-Lucia
MOLTENO: Buhaj (P), Buzzi 7, Dell’Orto 0, Magni A. 1, Magni S. 0; Pozzi 2, Sacchet 0, Vergani 5, Zanzari 3, Brambilla 4, Elli 6, Redaelli (P), Cedraro 1, Farina 0. All.: Balic CLASSIFICA A2

© 2009 Stylissimo. All rights reserved. Template and Icons by DryIcons.com